giovedì 18 luglio 2013

Omaggio a Rossana 2013


“Durante la notte che precedette la mia nascita una civetta cantò ininterrottamente sul davanzale di casa e mia madre ne traeva grande sgomento, dimenticando di interpretare come si conviene l’omaggio, in quei frangenti, dell’uccello di Minerva”. Tratto dalla prefazione del libro “Civetteria, 33 artisti + 1 per Rossana Bossaglia”, Edizioni Can Bianco, 1983. 

Anch’io ho una passione per questo rapace notturno, che ho rappresentato più volte e che nella mia simbologia rappresenta l’intelligenza umana, e questo lo dedico a Rossana.

Materiali: rame, ottone, murrine, canne di vetro lavorate “al lume”, ceramica.
Dimensioni: cm 37x37x7.